Lo spirito del blog - La vita: commedia o tragedia?

Questione di inquadrature. La commedia è la vita in campo lungo e la tragedia la vita in primo piano. Se inquadri da lontano un uomo che cammina per strada e scivola su una buccia di banana, è divertente. Ma se ti avvicini, non è più divertente perchè si vede il dolore... Per comprendere la mia vita e quella altrui mi sforzo di osservare sempre attraverso la doppia inquadratura... Così quando prendi qualcosa troppo sul serio riesci magari anche a riderne e a conservare il buon umore... E invece quando prendi qualcosa troppo poco sul serio scopri che devi fermarti e comprenderla...

PS. Potete ricevere gli aggiornamenti direttamente al vostro indirizzo di posta elettronica, iscrivendovi al link a fianco.

lunedì 14 aprile 2008

Mamma-ER

Alle latitudini natali di Prof 2.0 l'affetto si misura dalla quantità/qualità di cibo preparato. Mamma-ER non sfugge a questa legge e così prepara pranzi indimenticabili, cioè diventa letteralmente impossibile dimenticare cosa hai mangiato, nelle 12-24 ore successive. Ma la famiglia 2.0 dà soddisfazione all'affetto fatto primo - secondo - terzo - ecosìvia - contorno - dolce - frutta - caffè - amaro - pennica, perchè l'affetto oltre che darlo bisogna saperlo ricevere...
Mamma-ER è ER perchè è come un pronto soccorso di emergenza. Ha un marito, sei figli, almeno il doppio di nipoti e una scuola da dirigere. Risolve problemi (anche se ne crea altrettanti perchè non sa stare ferma ed è affetta dal complesso di Atlante) di tutti i tipi: cardiologici, psichiatrici, ortopedici... perchè c'è sempre in casa e fuori casa un cuore, una testa, delle ossa da curare... Fa la spesa, cucina, accudisce la mamma allettata (Nonna 2.0)... E come accade in ER corre a destra e sinistra senza mai fermarsi per rianimare qualcuno. E la sera, quando pensi che sia l'ora di staccare, la trovi ancora al computer a scrivere qualche riga su argomenti educativi.
Mamma-ER fa la pasta al forno (piatto tipico locale) e 10 minuti dopo scrive di relazione autentica all'interno della coppia...
Mamma-ER fa venire in mente quel proverbio ebraico: "Dio non poteva arrivare dappertutto e pertanto creò le mamme".
Ma Dio come farà mai a stare dietro a tutte le mamme che ha creato?

11 commenti:

Gigifix ha detto...

che brava mamma che hai!!!
in fondo mi piace così tanto che la eleggerò mia "madrina 2.0"
saluti dalla casetta del bosco, dove sono in visita (ebbene sì, si vota anche qui)

Anonimo ha detto...

Buon soggiorno a casa ;)
M

Giovanni Affinita ha detto...

eh...la mamma è sempre la mamma!

Prof 2.0 ha detto...

Grazie!

Anonimo ha detto...

Potresti fare un cortometraggio su Mamma-ER.
Mi piacerebbe conoscerla.
Pro-f-uture non poteva che avere una mamma speciale.
Indaffarata tra fornelli e computers; fra tradizioni locali e innov azioni globali.

Non so come faccia Dio a stare dietro a tutte le mamme che ha creato.
Forse proprio perché è Dio.

Ciao e buona permanenza in famiglia! :-)
Charles

biancaneve ha detto...

Ricordo al blog-people 2.0 che oggi comincia il triduo di preparazione alla festa di compleanno di Mamma-ER. Preparare i festoni ed una edizione speciale della mitica pasta al forno.

Prof 2.0 ha detto...

Caro Charles, grazie mille. Cumunque per mamma ER un corto non basterebbe. Credo ci vorrebbe una trilogia alla Signore degli Anelli...

Cara Biancaneve, si accettano proposte e suggerimenti. Ma a "Otto sotto un tetto" il fermento è già cominciato.

mamma E.R. ha detto...

la mamma del prof.2 è contenta di essere una mamma E.R, ma pensa di avere trovato il suo alter ego nella ambulanza di E.R.
Ha qualcuno che guida,paga il bollo e mette la benzina(il marito),ha medici e infermieri che l'aiutano e la incoraggiano(amiche),ha figli che le indicano strade e percorsi nuovi,ha attrezzature materiali e non, sempre pronte e poi quando non ci sono emergenze, vuoi mettere il piacere di correre a sirene spiegate per le strade del mondo anche solo con la fantasia!!
(tipo maggiolino tutto matto)

Prof 2.0 ha detto...

Mamma-ER non si smentisce mai!

Vanda ha detto...

Ho letto che è la mamma/moglie che fa la famiglia!
Complimenti di cuore per la sua!
Intuivo che era una mamma speciale!

Prof 2.0 ha detto...

Il prof e la mamma ringraziano!