Lo spirito del blog - La vita: commedia o tragedia?

Questione di inquadrature. La commedia è la vita in campo lungo e la tragedia la vita in primo piano. Se inquadri da lontano un uomo che cammina per strada e scivola su una buccia di banana, è divertente. Ma se ti avvicini, non è più divertente perchè si vede il dolore... Per comprendere la mia vita e quella altrui mi sforzo di osservare sempre attraverso la doppia inquadratura... Così quando prendi qualcosa troppo sul serio riesci magari anche a riderne e a conservare il buon umore... E invece quando prendi qualcosa troppo poco sul serio scopri che devi fermarti e comprenderla...

PS. Potete ricevere gli aggiornamenti direttamente al vostro indirizzo di posta elettronica, iscrivendovi al link a fianco.

sabato 13 settembre 2008

Se hai un sogno tu lo devi proteggere!

Dedicato ad alunni, ex-alunni, alunni 2.0 e a chiunque voglia. Grazie a sorella-lost per la segnalazione.
video

3 commenti:

Me ha detto...

Caro Ale, è da tempo che non ci vediamo! Entrando nel tuo blog ho visto che il nostro ultimo post è lo stesso. E non ci siamo messi d'accordo...così volevo lasciarti un saluto e un augurio per essere diventato ZIO!
Spero di poterti vedere presto in capitale (non so se lo sai...ebbene...anche io mi sposto lì! in un posto che forse conosci a CasalBruciato!)

Un abbraccio, a presto, Dario C.

Prof 2.0 ha detto...

Ciao D. che piacere trovarti e che sintonia sotterranea! Davvero vai nella capitale? Non sarà facile vedersi, dato che io non abito più lì, ma vengo spesso per lavoro. Spero ci vedremo in qualche occasione.
E che farai?
a presto

Me ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.