Lo spirito del blog - La vita: commedia o tragedia?

Questione di inquadrature. La commedia è la vita in campo lungo e la tragedia la vita in primo piano. Se inquadri da lontano un uomo che cammina per strada e scivola su una buccia di banana, è divertente. Ma se ti avvicini, non è più divertente perchè si vede il dolore... Per comprendere la mia vita e quella altrui mi sforzo di osservare sempre attraverso la doppia inquadratura... Così quando prendi qualcosa troppo sul serio riesci magari anche a riderne e a conservare il buon umore... E invece quando prendi qualcosa troppo poco sul serio scopri che devi fermarti e comprenderla...

PS. Potete ricevere gli aggiornamenti direttamente al vostro indirizzo di posta elettronica, iscrivendovi al link a fianco.

venerdì 9 maggio 2008

Palmipedoni e prof


Oggi Prof 2.0 ha avuto la conferma di avere in Alice (quella del paese delle meraviglie) il suo alter-ego favolistico. Infatti un simpatico e agguerrito anonimo lo ha impegnato in un entusiasmante dialogo, che si è concluso in uno scambio di contatti su msn. E fin qui bene, ma che c'entra Alice? Il contatto dell'anonimo è "palmi-pedone": i piccoli esseri fatti di due gambette e un cespuglio colorato in testa, che Alice è invitata a non calpestare. Il dialogo con il Palmipedone, che ringrazio, ha rievocato alla memoria un bel passo, letto qualche tempo fa, sul ruolo dei prof (nel bene e nel male) nella nostra vita:

"Ho assorbito moltissimo dalla scuola, come in seguito mi sarebbe successo soltanto con i libri. Ogni cosa che ho imparato dalla viva voce dei miei insegnanti ha conservato la fisionomia di colui che me l’ha spiegata e nel ricordo è rimasta legata alla sua immagine… la diversità degli insegnanti è un’altra specie di scuola, una scuola che insegna la molteplicità della natura umana, e purché la si prenda sul serio anche solo in parte, è questa la prima vera scuola di conoscenza dell’uomo”
E.Canetti, La lingua salvata, p.203-4

2 commenti:

Palmipedone ha detto...

Un palmipedone non dovrebbe mai essere calpestato.

Prof 2.0 ha detto...

Prof-Alice è d'accordo. Anche perchè i palmipedoni sono tra le poche creature che aiutano Alice nel folle mondo in cui si ritrova...