Lo spirito del blog - La vita: commedia o tragedia?

Questione di inquadrature. La commedia è la vita in campo lungo e la tragedia la vita in primo piano. Se inquadri da lontano un uomo che cammina per strada e scivola su una buccia di banana, è divertente. Ma se ti avvicini, non è più divertente perchè si vede il dolore... Per comprendere la mia vita e quella altrui mi sforzo di osservare sempre attraverso la doppia inquadratura... Così quando prendi qualcosa troppo sul serio riesci magari anche a riderne e a conservare il buon umore... E invece quando prendi qualcosa troppo poco sul serio scopri che devi fermarti e comprenderla...

PS. Potete ricevere gli aggiornamenti direttamente al vostro indirizzo di posta elettronica, iscrivendovi al link a fianco.

venerdì 23 gennaio 2009

Living Room

Stasera a Living Room si parla del rapporto uomo-donna e della specificità che l'una e l'altro danno al rapporto nella costruzione di una storia d'amore. Lo faremo, come sempre a Living Room, guardando un film ("Tootsie") e discutendone. Recentemente mi sono imbattuto in questo trailer che tematizza egregiamente il problema: cosa ho da dare io? cosa hai da dare tu? quando le nostre qualità diventano scambio reciproco e crescita comune? Vediamo come va a finire stasera, intanto godetevi questo gioiello di antropologia del rapporto uomo-donna...

video

4 commenti:

Anonimo ha detto...

la dimostrazione che le donne sono molto più furbe degli uomiini...e che gli uomini sono proprio dei babbioni!!!

Vanda ha detto...

Divertente!
Ma per niente adatto al post!
Cosa hai da dare tu ?Cosa ho da dare io?
Ma è assurdo!!!Non è uno scambio!
Uno può dare 99/100 ed essere il suo massimo ed uno può dare 10/100,ma se per questa persona è tutto ciò che può dare, è tanto,secondo me.
Lì per lì pensavo fosse lo scambio di ruoli che può avere una coppia,spesso con mio marito ,che so, lui cucina ,io faccio il "ferramenta" ad esempio,lui fa la spesa, io dipingo la casa,e siamo felici e contenti!Ognuno segue ciò che desidera e quello che preferisce per il benessere comune!

antonella ha detto...

'poverino' lui pero'!ma che scena divertente..eh eh..
ha reso l'idea di com'e' che funziona!

Prof 2.0 ha detto...

anonimo: ahah... o che le donne sono perfide...

vanda: hai ragione il video era solo un esempio al contrario! Ma in questo video si vede bene che non basta desiderare ciascuno ciò che preferisce per raggiungere il benessere comune...

antonella: povero lui...