Lo spirito del blog - La vita: commedia o tragedia?

Questione di inquadrature. La commedia è la vita in campo lungo e la tragedia la vita in primo piano. Se inquadri da lontano un uomo che cammina per strada e scivola su una buccia di banana, è divertente. Ma se ti avvicini, non è più divertente perchè si vede il dolore... Per comprendere la mia vita e quella altrui mi sforzo di osservare sempre attraverso la doppia inquadratura... Così quando prendi qualcosa troppo sul serio riesci magari anche a riderne e a conservare il buon umore... E invece quando prendi qualcosa troppo poco sul serio scopri che devi fermarti e comprenderla...

PS. Potete ricevere gli aggiornamenti direttamente al vostro indirizzo di posta elettronica, iscrivendovi al link a fianco.

lunedì 2 marzo 2009

La regola del Porco

Tema in classe.
Sulla bacheca della classe campeggia una simpatica faccia di maiale disegnata a mano. Sotto di essa a caratteri cubitali è disegnata "la regola del P.O.R.C.O", ideata da Beppe Severgnini, da ricordare quando si scrive qualcosa. Splendida iniziativa di Alunnamillecolori in occasione del tema.
C'è sempre da imparare...
Eccola qui:

Pensa
Organizza
Rigurgita
Correggi
Ometti

video

4 commenti:

exalunnomanontroppo ha detto...

Ale ma lo sai che io tengo ancora nella mia cartellina scolastica, sacro come un reperto, il foglio che ci desti per l'organizzazione del tempo del tema? Certo allora era organizzato in base alle 2 ore delle medie, ma i principi sono sempre validi. Spesso l'ho prestato a fratelli e compagni, esigendo imperativamente di averlo ogni volta indietro.


Ma ancora non copio in bella.


Diamine, non l'ho mai imparato.
L'unica volta che ci sono riuscito completamente è stato all'esame. Mi sa che sarà così anche alla maturità..

Prof 2.0 ha detto...

exalunnomanontroppo: che commozione! Pensa che quello schema, riveduto, aggiornato e corretto lo uso ancora con i miei alunni. Squadra che vince non si cambia... Quanto alla bella ti confido un segreto: facevo così anche io...

Anonimo ha detto...

Fortissima!
Carmen

Charles ha detto...

E' proprio vero.
Del PORCO non si butta via niente!

Bye