Lo spirito del blog - La vita: commedia o tragedia?

Questione di inquadrature. La commedia è la vita in campo lungo e la tragedia la vita in primo piano. Se inquadri da lontano un uomo che cammina per strada e scivola su una buccia di banana, è divertente. Ma se ti avvicini, non è più divertente perchè si vede il dolore... Per comprendere la mia vita e quella altrui mi sforzo di osservare sempre attraverso la doppia inquadratura... Così quando prendi qualcosa troppo sul serio riesci magari anche a riderne e a conservare il buon umore... E invece quando prendi qualcosa troppo poco sul serio scopri che devi fermarti e comprenderla...

PS. Potete ricevere gli aggiornamenti direttamente al vostro indirizzo di posta elettronica, iscrivendovi al link a fianco.

martedì 24 giugno 2008

Sister sex&thecity

Oggi è il compleanno di sorella sex&thecity. Qualche tempo fa qualcuno chiedeva la ragione degli epiteti omerici postmoderni ispirati ai telefilm e attribuiti ai componenti della famiglia. Gli epiteti sono relativi non tanto al contenuto specifico dei telefilm, ma al loro "mood", al loro colore. Così sorella sex&thecity ha il mood di quella serie: si veste magnificamente, è (al momento) una single affascinante e carismatica, a volte snob e ricercata al punto giusto... Fin qui il mood. Ma la sorella vera ha come caratteristica specifica un cuore con un coefficiente di dilatazione fuori del comune: nel silenzio ama e ama con il silenzio. Quando prende la parola è per dire qualcosa che ha significato e peso proprio perchè proviene da quel silenzio, che non è assenza, ma presenza discreta e meditata. E per questo forte e delicata insieme.

Se non mi fossi sorella, ti avrei scelto amica.
Ma ancora una volta il cielo è stato generoso e mi ha donato entrambe.

5 commenti:

Baffo racconta ha detto...

Sottoscrivo completamente il profilo che hai tracciato di
tua sorella, e anche su questo
blog desidero lasciarle i miei
auguri,
Papà

Shanâ ha detto...

Questa è Betta: credo che se in tanti, indipendentemente, in sostanza (non in questa splendida forma) abbiamo scritto lo stesso, beh, qualcosa ci sarà. E lei sarà, dato che non è single per scelta né per carattere, un'ottima mamma, rimanendo una grande amica...

o' scià ha detto...

Rispondo soltanto adesso perché ho appena finito di leggere il commento di fratello happydays su un altro blog (mi ci sono voluti 3 giorni!!!)...Scherzo...è che non saprei proprio cosa rispondere, posso soltanto ringraziare...ma non avrete esagerato tutti quanti??
Sister sex&thecity

Prof 2.0 ha detto...

Nega di essere come racconta il mio post e lo cambio!

Shanâ ha detto...

Io invece non lo cambio, amicus Plato sed magis amica veritas...

ave atque vale