Lo spirito del blog - La vita: commedia o tragedia?

Questione di inquadrature. La commedia è la vita in campo lungo e la tragedia la vita in primo piano. Se inquadri da lontano un uomo che cammina per strada e scivola su una buccia di banana, è divertente. Ma se ti avvicini, non è più divertente perchè si vede il dolore... Per comprendere la mia vita e quella altrui mi sforzo di osservare sempre attraverso la doppia inquadratura... Così quando prendi qualcosa troppo sul serio riesci magari anche a riderne e a conservare il buon umore... E invece quando prendi qualcosa troppo poco sul serio scopri che devi fermarti e comprenderla...

PS. Potete ricevere gli aggiornamenti direttamente al vostro indirizzo di posta elettronica, iscrivendovi al link a fianco.

venerdì 20 giugno 2008

Beauty is truth, truth beauty

Prof 2.0 vive a due passi dalla casa in cui Keats ha vissuto. Ha riletto quella meravigliosa poesia che dice:

"Beauty is truth, truth beauty, - that is all
Ye know on earth, and all ye need to know"

Parole rimuginate più volte in questi giorni, passando davanti a quella casa e così oggi una musica gli è scesa nel cuore come un dono e ha cercato di metterla per iscritto.
Suona più o meno così:

Se io solo sapessi guardarti negli occhi e non gli occhi.
Se io solo sapessi ascoltare le tue parole e non confonderti con le mie.
Se io solo sapessi riceverti in regalo e non comprarti.
Se io solo sapessi prendermi cura di te e non sedurti.
Se io solo sapessi leggere le tue righe e non interpretarle.
Se io solo sapessi starti accanto e non essere orgoglioso di me.
Se io solo sapessi trovarti dove sei e non cercarti dove voglio.
Se io solo sapessi pensarti tua e non mia.
Se io solo sapessi annusare il tuo profumo e non raccoglierlo.
Se io solo sapessi gioire di te e non averti.
Se io solo sapessi e non dimenticassi.

14 commenti:

Ape studente ha detto...

Non ho veramente niente da dire.
E' splendido il tuo post.
Grazie.

isabel ha detto...

Di chi è questa meraviglia di canzone?

Prof 2.0 ha detto...

Ape: prego.

Isabel: mia.

Laquintafiglia ha detto...

"Se io solo sapessi ascoltare le tue parole e non confonderti con le mie...Se io solo sapessi trovarti dove sei e non cercarti dove voglio." Questi passi mi toccano particolarmente...Solo tu ci riesci...

TLS

Laquintafiglia ha detto...

Grazie

piccolamanomaldestra ha detto...

se solo sapessi affiancarti e non inseguirti.
se solo sapessi viverti e non farti vivere per me.

paola ha detto...

Queste parole sono armonia.
Grazie per averci dato modo di condividerla.
Paola A.

Giovanni Affinita ha detto...

NO COMMENT

isabel ha detto...

Perdonami per la stupidità della domanda. Ho riletto il post ed è chiaro che sia così.
Nella tua musica c'è un trattato sull'amore umano e non...

Charles ha detto...

Caro Ale,

vedo che Londra ti ispira...

Non aggiungo niente. Rischierei solo di rovinare il livello della poetica e profonda discussione.

Charles

bidibibodibibu ha detto...

Meravigliosa!!!!

Vanda ha detto...

Che meraviglia!Che Bellezza!Che Amore!

Anonimo ha detto...

Oggi ho spedito a mio marito(da 22 anni)questa poesia ,ecco la risposta, è anche questa una poesia "vissuta":
"...sai cosa penso ????
Che io con te forse non riesco molto ma tu con me sembri questa poesia, lo dico sul serio.
Dovrei imparare ....ma non è facile, l'importante è provarci sempre anche fino a 90 anni. Grazie che tu lo fai già, in silenzio e col cuore."

Prof 2.0 ha detto...

vanda: grazie.

anonimo: sono contento che le parole che ho scritto incarnino verità valide anche per altri. E che bello vedere delle coppie così!