Lo spirito del blog - La vita: commedia o tragedia?

Questione di inquadrature. La commedia è la vita in campo lungo e la tragedia la vita in primo piano. Se inquadri da lontano un uomo che cammina per strada e scivola su una buccia di banana, è divertente. Ma se ti avvicini, non è più divertente perchè si vede il dolore... Per comprendere la mia vita e quella altrui mi sforzo di osservare sempre attraverso la doppia inquadratura... Così quando prendi qualcosa troppo sul serio riesci magari anche a riderne e a conservare il buon umore... E invece quando prendi qualcosa troppo poco sul serio scopri che devi fermarti e comprenderla...

PS. Potete ricevere gli aggiornamenti direttamente al vostro indirizzo di posta elettronica, iscrivendovi al link a fianco.

mercoledì 3 giugno 2009

Un anno di film

Mi chiedo come mai a scuola non si insegni - accanto alla letteratura - anche il cinema. In un'epoca che si nutre di immagini, imparare a decodificarle mi sembra assolutamente indispensabile. L'anno scolastico che si spegne è stato caratterizzato dalla visione periodica di film, che si aggiungevano ai compiti per casa. Film che costituissero argomento di dibattito in classe, a scuola, in famiglia, film che ampliassero i punti di vista su un certo tema, film semplicemente belli che arricchissero l'orizzonte di possibilità che la vita offre o nasconde, film che educassero il gusto. Così in 200 giorni di scuola i miei alunni hanno guardato 15 film (a casa, ripeto, non in classe!) che altrimenti non avrebbero visto.
Li elenco in ordine di apprezzamento da parte dei ragazzi:

1) The Truman Show
2) Ragione e sentimento
3) A Beautiful Mind
4) La musica nel cuore
5) Neverland
6) Stardust
7) Scoprendo Forrester
8) Les Choristes
9) Mi chiamo Sam
10) Family Man
11) Cielo d'ottobre
12) Gattaca
13) S1mOne
14) Fratello dove sei?
15) Lo scafandro e la farfalla

14 commenti:

Charles ha detto...

Caro Prof 2.0,

approfitterò dell'elenco di film per sceglierne qualcuno da guardare.

Nonostante l'abbonamento a SKY è da tempo che non riesco a vedere un bel film dall'inizio alla fine e in tranquillità.

Grazie del post!

Bye,
Charles

AC ha detto...

Fantastico...
Anch'io approfitterò dell'elenco per guardare quelli che ancora non ho visto... C'è anche un altro film stupendo che vorrei consigliare: "Rosso come il cielo"... sulla musica... su una musica un po' particolare... Mai visto? Va bene anche per i ragazzi... invece un film un po'più "per grandi" (è un po' difficile comprendere il messaggio) è Centochiodi... Nulla a che vedere con le vere e proprie "porcherie" che trasmettono in televisione!!
Ciao a tutti!!
AC

Giovanni Affinita ha detto...

Ehi prof, la mia prima nipotina compie 14 anni il 12 giugno. Potresti consigliarmi qualche libro per lei? Vorrei regalarle un libro che le faccia scoprire il vero sapore delle cose (lei legge già molto, ma di quei libri stile Twilight). Certo di un tuo fantastico consiglio, ti saluto.

Ps: se ti servono altre informazioni, fammi sapere.

Prof 2.0 ha detto...

Charles: riposati ogni tanto...

AC: Non conosco Rosso come il cielo, me lo procuro. grazie! In tema musica "La musica nel cuore" merita.

Giovanni: devi regalarle due libri. Oscar e la dama in rosa e Qualcuno con cui correre. E quando uscirà... il mio libro!

Giovanni Affinita ha detto...

Grazie mille Ale!
Era scontato che appena uscirà il tuo libro, farò in modo che le vendite aumentino, ma che soprattutto, la gente lo legga! Sono sicuro che sarà un capolavoro.
A presto.

gdm ha detto...

Il TUO libro? E che cosa sarà?? WOW! Bella notizia!

Comunque, finalmente qualcun altro che crede nel valore del conema, cpme arte in sè meritevole di essere studiata, ma prima di tutto amata!
Buona anche la scelta dei titoli, anche se qualcuno è forse un po' "didascalico" e varrebbe la pena anche di valorizzare l'intrattenimento "fine a sè stesso" (come i bei romanzi in letteratura)

Grazie!

Prof 2.0 ha detto...

gdm: chi sarai mai? Sui titolo hai ragione, c'è qualche film "didascalico", ma con i piccoli bisogna partire gradualmente. Sai ho due quarte ginnasio... Se hai suggerimenti sono ben accetti!
Il libro sarà un romanzo che ha come tema perché il sangue e l'amore abbiano lo stesso colore...

Vanda ha detto...

Grazie della lista!
Aggiungerei anche "Un incredibile volo!" diretto da Carroll Ballard

P.S.Per Giovanni :ci vuole anche Twilight per "crescere"!
Libri tristi e noiosi allontanano non avvicinano alla lettura,secondo me(!!!).

gdm ha detto...

Pensavo a film come The Snapper, Bronx, Juno, e qualche classico tipo Frank Capra, e addirittura Hitchcock (con cui alla fine si parla di cinema e non di Vita,però ci si diverte ancora un sacco e si impara a distinguere un bel giallo dalla tanta paccottiglia che c'è in giro)... e John Wayne!
GDM

Prof 2.0 ha detto...

Grazie mille GDM, molto di ciò che proponi è già nel mirino, ma se a 14 anni faccio vedere Capra rischio...

gdm ha detto...

Vedrai, avrai delle sorprese: conosco gente che a 8 anni si è commossa per La Vita è Meravigliosa, oppure per Don Camillo (mi era sfuggito: ci hai pensato?).

Dovremmo provare a fare un "piano inclinato" di 100 film da vedere, tra i 4 e i 14 anni, per arrivare al gusto del Bello, suddividendoli per età: che ne pensi?

Nel mio piccolo, ho qualche file in cui ci ho provato. I tuoi alunni potrebbero aiutare nel lavoro e testarlo.

Buone vacanze
GDM (hai capito hi sono, vero?)

Prof 2.0 ha detto...

GDM: la tua idea mi piace moltissimo. Io sto formulando la stessa cosa per i libri, ma mi piacerebbe moltissimo fare un percorso in parallelo. Se hai qualche file da condividere o vuoi che ci troviamo per lavorarci su te ne sarei veramente grato!
Magari prima di partire per le vacanze. Ho capito chi sei!
a presto

AleOli ha detto...

Katyn???

Prof 2.0 ha detto...

Sì anche questo, ma non per i miei alunni, troppo presto.